Quando un libro diventa un film: rubrica di Silvia





Buon mercoledì, Disasters! Iniziamo questa nuova giornata, parlando di un libro che è diventato film, a me molto caro!

Volete saperne di più? Allora, seguitemi!







Il libro in questione è QUANTO TI HO ODIATO di Kody Keplinger








Sinossi:

Bianca Piper ha diciassette anni, è cinica ma leale e sa benissimo di non essere la più carina tra le sue amiche. D’altronde sa anche di essere più sveglia e intelligente rispetto a molte sue coetanee, che si lasciano incantare dal fascino di ragazzi come Wesley Rush, il più corteggiato e viscido della scuola. Bianca infatti detesta Wesley. Ma dato che le cose in famiglia non vanno granché bene e Bianca è alla disperata ricerca di una distrazione, un giorno si ritrova a baciare proprio Wesley. E… scopre che le piace! Tanto che, sempre più desiderosa di fuggire dai propri problemi familiari, finisce per farci sesso e per ricorrere a questo “diversivo” ogni volta che qualcosa va storto. Ma quando viene fuori che Wesley è bravo ad ascoltare e che anche la sua, di vita, è più scombinata del previsto, Bianca intuisce che la situazione le sta sfuggendo di mano e si rende conto con terrore che potrebbe essersi innamorata proprio del nemico…





Recensione:

Un libro piacevole, delicato, esilarante e divertente. L'ho letto parecchio tempo fa, appena era uscito. Bianca è la tipica ragazza cinica, ma intelligente. Carina, ma non bellissima... una tipa tutta d'un pezzo attraverso la quale molte di noi potrebbero immedesimarsi. Lei non è la solita ochetta che cade nelle grinfie del primo ragazzo carino... anzi!

Ma tutte le sue convinzioni vanno scemando, appena si lascia andare con Wesley. Con lui cerca di dimenticare i problemi in famiglia. Vuole distrarsi, non pensare, annebbiare il cervello e mettere per un po' in stand-by quella vita che le va così stretta.

Ma cosa succede quando scopre che il ragazzo che odiava tanto e che usava solo per una determinata cosa si rivela un bravo ascoltatore e ancora più incasinato di lei? Bè, che dire.... di tutto e di più!

Bianca e Wesley non potrebbero essere più diversi di così.... lei cinica, realista, semplice. Lui bello, attraente e apparentemente stupido. Però si sa che a volte due persone completamente agli antipodi, possono essere più simili di quanto credono! E per loro è così: impareranno a conoscersi, a capirsi, a guardarsi dentro e soprattutto scoprire che oltre le apparenze c'è ben altro... dietro ogni sguardo o atteggiamento di una persona si nasconde un mondo!

Tra battute esilaranti e momenti un po' più intensi e seri, impareremo quanto la vita possa essere imprevedibile e come un brutto anatroccolo riesca ad avere la sua rivincita trasformandosi in un cigno!






IL FILM






Il film mi è rimasto nel cuore. Non solo per la bravura dell'attrice che interpretava Bianca, ma soprattutto per i momenti comici ed esilaranti che hanno saputo rendere questa storia leggera, ma allo stesso tempo significativa!

L'unica pecca è stato lo stacco tra il libro e il film: ci sono un sacco di differenze, ma credetemi che alla fine va bene così... sia il libro che il film sono delle piccole chicche!

Poi che dire, l'attore scelto per interpretare Wesley è proprio.... WOW!!!!


Commenti