martedì 6 marzo 2018

Le recensioni di Stefania: "The shopping Swap - uno scambio fortunato" di Erin Brady

Buondì Disaster, oggi vi parlo di un romanzo che volevo leggere da tempo ma per cause di forza maggiore è rimasto nel mio kindle per quasi tre mesi, in attesa di un mio momento libero.

Parlo di The shopping swap – uno scambio fortunato di Erin Brady edito Triskell Edizioni.

 

Titolo: The Shopping Swap – Uno scambio fortunato

Autore: Erin Brady


Editore: Triskell Edizioni

Genere:
Contemporary romance, Chick Lit

Data di pubblicazione:
11 dicembre 2017

Prezzo: € 2,99 ebook


Sinossi


Maggie Andrew ha un problema: deve convincere Richard, l’avvocato con cui ha una relazione da cinque anni, che è giunto il momento di impegnarsi sul serio. Come? Pianificando un’indimenticabile serata che inizi con una cena
romantica e finisca in camera da letto. E per agevolare le cose, Maggie ha speso metà del suo stipendio per acquistare nel grande magazzino Crandall’s della lingerie nera e sexy a cui Richard non potrà resistere.
Una volta arrivata a casa però, Maggie si rende conto di avere la shopper di qualcun altro e, invece della sua lingerie molto costosa, si ritrova con una vestaglia che non farebbe girare la testa a nessuno, men che meno a Richard.
Quando Maggie ritorna sul luogo in cui è avvenuto lo scambio, incontra Benjamin Sanders, uno sconosciuto alto, moro e molto bello, che non solo ha quello che lei vuole ma potrebbe avere anche quello di cui ha bisogno.
All’improvviso, Maggie si ritrova a mettere in discussione il suo rapporto con Richard e non si sente più sicura di niente.




Recensione

Questo romanzo quando è stata annunciata l’uscita mi aveva subito attirata per la cover particolare e per la sinossi che mi incuriosiva molto.
Cosa ho pensato appena sono arrivata alla fine?
Dove sono le altre cento pagine minimo??????? Perché è troppo breve?? Mi stavo divertendo molto e Ben mi piaceva troppo per lasciarlo andare. #maiunagioia ecco cosa ho pensato.
Ma andiamo con ordine.

Esco da Crandall’s sapendo che la cosa migliore che mi sia mai successa è stata trovare Alice nella mia shopper.

Ebbene si per Margaret Andrews è stato una fortuna nella sfortuna.
Insegnante in una scuola pubblica nel Queens, dopo cinque anni insieme al suo fidanzato, a ventisette anni, è ora di pensare a sistemarsi concretamente. Purtroppo però Richard non è della stessa idea. Sembrerebbe essere allergico al matrimonio ma Maggie ha la soluzione. Come tante altre volte in cui è riuscita a portarlo dalla sua parte anche stavolta deve riuscirci. Quindi fondo alla carta di credito per acquistare l’arma di seduzione per eccellenza, lingerie nera, di pizzo, eccitante e costosissima. Ma c’è un ma. Arrivata a casa nella sua shopper non trova l’intimo ma una comoda, morbida, rosa, con i fiori vestaglia. Alice. Si, lo so, può sembrare strano ma infondo ogni cosa ha il suo nome e perché non darne uno anche ad una vestaglia?!
Purtroppo non è tutto.Richard occupatissimo dal suo lavoro di avvocato e preso dalla frenesia di arrivare in alto nello studio dove esercita cancella il loro appuntamento. Normale no? Non c’è niente di male in fondo quando si tratta di lavoro. Peccato che qualcosa già non mi torna ma per Maggie è normale amministrazione. Pazienza, ha tempo per ritornare in negozio e fare change. Ed è qui che, dopo aver discusso con una commessa antipatica e con la puzza sotto il naso, incontra il bellissimo, affascinante Ben. Sarà il caso ma Ben ha proprio quello che cerca Maggie. Il suo intimo sexy!

“…sono abbastanza sicura che nella mia shopper ci sia quello che stai cercando tu." e la indico sul bancone. "Sul serio? Perché credo che ora potrei essere più interessato a quello che hai comprato tu.", replica con un tono di voce esagerato…

Qui ero già cotta di lui!! Benjamin Sanders, figlio del proprietario della Sanders Communications, azienda di telecomunicazioni famosa a livello mondiale, è un playboy pentito. Oddio forse pentito quando ha incontrato Maggie e ascoltato i suoi sproloqui su Alice, la vestaglia. Affascinato dalla dolce fanciulla ne rimane folgorato e non vuole perdere l’occasione di rivederla anche se Richard è una presenza tra loro.
Maggie, anche lei ne è ammaliata ma la sua educazione le impedisce di fare la doppiogiochista e poi lei vuole arrivare al dunque con Richard in qualche modo.
Bene, Richard annulla appuntamento dopo appuntamento e Ben si fa sempre più presente nei suoi pensieri tanto che anche sua sorella la incita a mollare il fidanzato per aggrapparsi come un koala al bel uomo.
Cosa succede da qui? Dovete leggere per sapere!!!

Vi consiglio questa lettura che seppur breve mi è piaciuta molto. Mi ha tenuta incollata fino all’ultima pagina con il sorriso. Scritto dall’unico punto di vista femminile seguiamo la donna nella sua vita.
Maggie è dolcissima, simpatica, forse un po’ ingenua ma al momento giusto uscirà fuori tutta la sua grinta. Insomma i piedi in testa non se li fa mettere. Ci metterà un po’ a capire tante cose ma quando è tutto chiaro sa essere una donna con le contropalle che non le manda a dire. Un applauso per Maggie!!
Ben è un uomo che se fino a ieri si è divertito saltando di letto in letto appena incontra Maggie si trasforma nel principe azzurro responsabile che sa aspettare con pazienza e non prova a forzare o ad approfittare della situazione mai.
La storia scorre veloce, intriga e si arriva all’epilogo in uno schiocco di dita.
Insomma ragazze vi piacerà ne sono sicura!!!


Nessun commento:

Posta un commento