lunedì 5 febbraio 2018

Le recensioni di Stefania: "Never Ends" di Rhoma G.

Bentornati Grace e Josh!!!
Disaster vi svelo un altro pezzettino sulla sottoscritta… una autrice che per me ha un posto speciale nel mio cuore è Rhoma G.
Adoro questa autrice, amo i suoi romanzi e la serie Bittersweet mi ha talmente preso che non mi bastavano gli ebook. Nella mia libreria Bittersweet-qualcuno come te e Stardust-qualcuno come me fanno la loro bella figura. Ora vi parlo del terzo capitolo di questa meravigliosa serie!



Titolo: "Never Ends, nessuno come noi"

Autore: Rhoma G.

Serie: Bittersweet #3

Genere: contemporary romance

Editore: self publishing

Data di pubblicazione: 18 gennaio 2018

Prezzo: 2,99 €


Sinossi

“Chi non conosce la felicità non può comprendere quanto sia difficile difenderla da chi vuole portartela via.”
Cosa puoi fare quando gli affetti più cari, il lavoro, le certezze che compongono il tuo universo sono a rischio?
Puoi scegliere di non lottare e aspettare che il destino si compia, oppure puoi combattere con tutto te stesso a prescindere dalle conseguenze che ne verranno.
Josh e Grace hanno una bella casa, due deliziosi bambini e un lavoro che soddisfa entrambi. La felicità sembra aver definitivamente bussato alla loro porta, tuttavia il loro mondo è davvero così perfetto come appare?

“Mantenere i nervi saldi si faceva ogni minuto più complicato: in certe occasioni ero andato fuori di testa e Grace mi aveva guardato come fossi uno sconosciuto che occupasse abusivamente la sua vita e quella dei bambini.
Forse era vero, mi stavo trasformando in un estraneo che custodiva segreti ed elargiva bugie con terrificante facilità. In fin dei conti, era più semplice apparire distante, e anche un po’ stronzo.”


Josh custodisce un segreto che è deciso a non rivelare a tutti i costi, anche se lo porterà a un passo dal perdere ogni cosa. Durante il coraggioso cammino che intraprenderà in cerca di una soluzione dovrà fare i conti con ciò che è “giusto” e ciò che appare “necessario”. La verità, pur se dolorosamente pericolosa, è spesso l’unica arma a cui possiamo ricorrere per garantirci la salvezz
a.




Recensione

Inizio con un appello: Rhoma devo avere anche Never Ends quindi organizziamoci!!! ;)
Oook… ora posso iniziare la mia recensione.

Lo confesso: avevo il terrore di leggere questo terzo capitolo. Per me, che ho amato entrami i precedenti romanzi provando mille e una emozioni diverse, non riuscivo ad immaginare un'altra parentesi della vita dei protagonisti. Oltretutto, l’autrice con i suoi brevi estratti, mi aveva messo agitazione. Nella mia testa già immaginavo i peggiori scenari possibili. Ora posso dire che, nonostante si sapeva che la storia non sarebbe stata rose e cuori e che il lieto fine sarebbe arrivato, ne sono rimasta stupita. Grace e Josh sono tornati e ancora una volta li ho amati.

“La vita è questo, un meraviglio terribile miscuglio di gioie e dolori, felicità e disperazione, un’alchimia geniale e malefica allo stesso tempo. È inutile convincersi di averne il controllo o tirare le fila di ogni momento. Non è così, mai lo sarà.”
Otto anni di vita insieme, la casa in spiaggia è stata riempita d’amore e dalla famiglia. Un sogno che si avvera. Dopo le tragedie, i pianti, la disperazione, la loro felice unione da temporanea e piena di insidie è diventata duratura, costellata di sorrisi e eventi da ricordare. Primi tra tutti i due figli tanto desiderati. E poi succede il patatrac.

“Da settimane un’ombra di inquietudine velava i suoi occhi verdi senza motivo evidente.”

Una donna se lo sente quando qualcosa non va.

“Il mio mondo stava andando a pezzi ed io non sapevo neppure perché.”
Grace si è accorta che nell’ultimo periodo qualcosa tormenta suo marito. Sta zitta, lascia correre e spera vederlo andare da lei per confidarsi. Si destreggia tra il lavoro di infermiera e i bambini ma la sera quando vede il suo compagno tornare sempre più tardi, che risponde evasivo alle domande e scatta per un nonnulla inizia ad insinuarsi nella sua mente il peggio. Gelosia, rabbia, nervoso. Inizia ad essere diffidente, spaventata e come spesso accade pensa al tradimento.

“Da un mese custodivo un segreto: non dormivo, non mangiavo, lavoravo come un matto e immaginavo l’inimmaginabile, aspettando l’inaspettato.”

È lontana anni luce dalla verità. Per scoprire cosa sta realmente accadendo la donna però dovrà attendere e quest’attesa la logora sempre di più. La parola divorzio si fa sempre più insistente dei suoi pensieri. Non sa che a dividerli è il passato tornato prepotentemente tra loro.

Questo romanzo posso dividerlo in due parti. I protagonisti nelle due fasi sono diversi anche se gli stessi.
All’inizio Grace è arrendevole agli eventi e sembra ondeggiare come una barchetta in mezzo al mare trascinata dagli eventi sempre più ambigui. Il marito è sfuggente, i bambini risentono della crisi in famiglia. Niente va più bene. In questa prima parte ho trovato una donna come tante. La sua sfrontatezza non sparisce del tutto ma quando ti senti perso non sai più come agire.
Allo stesso tempo, il Josh di questa prima parte non posso odiarlo anche se, in alcune occasioni, uno schiaffo ci stava proprio bene!! La sua paura è palpabile. Si sente quanto soffra per questa situazione. Appoggio la sua posizione di uomo e padre. Qualunque persona farebbe di tutto per preservare il benessere familiare. Capisco che, sconvolto dalla situazione, si sia trovato paralizzato. Quello che non posso accettare come donna, e quindi #iostoconGrace, è il venir meno alle promesse. Grace nei due precedenti romanzi ha sofferto troppo e proprio lui commette l'errore di escluderla facendole temere il peggio.

La seconda parte invece è piena di angoscia, rabbia e delusione. Ho ritrovato la donna forte e determinata che avevo letto in precedenza. Ho trovato una donna che nonostante tutto non si vergogna di piangere e urlare: è lei la forza di questa coppia.
Ma ora è Josh a sconvolgere. L’uomo è sconvolto, arrabbiato e sfoga il suo rancore con ferocia. Ho sofferto con lui e ho temuto il peggio. Dalle sue parole non c’erano alternative ma come leggerete l’amore per loro due è never ends, non finisce mai.

Non preoccupatevi, in tutto questo ci sono anche le risate. I vecchi personaggi si confermano ironici e qualche scena vi strapperà più di un sorriso. E l’epilogo tanto atteso alla fine ripagherà tutto il dolore.

Uno spaccato di vita assolutamente reale ragazze. Ciò che capita a loro succede ogni giorno. La soluzione non è sempre semplice, il rancore a volte fa danni irreparabili. A volte è l’amore a mancare. A volte come succede ai protagonisti sono i segreti, le cose non dette, a dividere.
Questo romanzo ci lascia un consiglio. Nonostante la tempesta, le incomprensioni, i brutti periodi, bisogna rimanere uniti, lottare e fare affidamento sulla persona che ci sta accanto. Non nascondetevi mai dietro al mutismo o alle scuse per non parlare.

Rhoma G. promossa a pieni voti!


Nessun commento:

Posta un commento