martedì 20 febbraio 2018

Le recensioni di Silvia:"Dark Secrets" di Daria Torresan e Brunilda Begaj

Titolo: Dark Secrets

Serie: The Justice Series Vol. 1

Autori: Daria Torresan e Brunilda Begaj

Uscita: 7 aprile 2017



Sinossi:

Ognuno è artefice del proprio destino. Niente di più falso. Hope Mitchell il suo destino non lo ha scelto. È rimasta intrappolata in un passato, dove suo padre, alleandosi con persone molto pericolose, ha pagato questo errore con la vita. Sono passati quindici anni da quel giorno e ora Hope è una donna, lavora nell’officina di suo nonno e guida auto di grossa cilindrata. Conduce la sua vita con la consapevolezza che non deve mai abbassare la guardia, che non si è mai abbastanza al sicuro, perché il male può celarsi dovunque e ci vuole poco a farsi sorprendere impreparati. Ha innalzato una corazza attorno al suo cuore. Ha già sofferto troppo, perché rischiare ancora? Ma non ha messo in conto l’arrivo, nella sua vita, di Rhys Moore. Lui è dannatamente bello e incredibilmente sicuro di sé. Ha deciso che vuole lei. A qualsiasi costo. Il destino li ha messi sulla stessa strada, ma proprio quando Hope sembra pronta ad abbassare le difese, il passato torna a cercarla per riprendersi qualcosa che ha solo lei, qualcosa che è ignara di custodire. Hope imparerà che, per quanto si scappi, per quanto si corra veloce, il passato riesce sempre a raggiungerci. Ogni certezza cadrà, ogni tassello troverà il suo posto nel puzzle. Ma le ferite del cuore, quelle profonde, non si rimargineranno mai.





0000




Recensione:

Mi ritrovo qui, a scrivere questa recensione con una miriade di sensazioni contrastanti e forti, ma andiamo per gradi... partiamo dall'inizio!
Innanzitutto, cosa non banale per me, ho amato la cover. A volte la copertina di un libro non ci rapisce, non invoglia e non trasmette per niente il nocciolo di tutta la storia, ma non è il caso di Dark Secrets. No, assolutamente. Al primo impatto ho amato i colori, la disposizione del titolo e quel senso di curiosità che avevo in me... mi sono lasciata trasportare e non mi sono sbagliata! Questa storia è tutto un programma, un insieme di emozioni, sensazioni, insegnamenti...
L'ho assaporato e ho amato Hope... non solo perché è una donna e tifo per la rivincita femminile nel mondo, ma anche per un motivo più introspettivo, quasi personale... Hope è come un fuoco, un turbinio di emozioni, l'emblema della forza che ognuno di noi dovrebbe avere... Mi sono immedesimata in lei? Assolutamente... Ho tifato per lei dall'inizio alla fine? Ovvio che sì... In lei ho visto un po' di me, ma soprattutto ho ritrovato la sofferenza, il riscatto, l'amore, il dolore... Quanto possono dare le persone così? Tanto...
Hope inontra Rhys... il bello di turno, dannato, sicuro di sé... a tratti persino troppo! E cosa può succedere a due forze così diverse, ma allo stesso tempo complementari? La nostra protagonista si lascerà andare? Bè, certo che sì, ma... non è sempre così semplice. A volte il corso delle cose e soprattutto il passato ritornano sulla nostra strada tentando di sabotare quello sprazzo di felicità che ha colorato la nostra vita...
Una storia d'amore forte, intensa, piena di tutto. Una storia che mi ha presa dalla prima fino all'ultima pagina, regalandomi anche colpi di scena e quella suspance che ha reso tutto più coinvolgente.
Bellissimo lo stile fluido e semplice delle autrici: questa coppia è assolutamente vincente!!
E che dire... aspetto con ansia il seguito!




Nessun commento:

Posta un commento