Le recensioni di Silvia: "Un incantevole imprevisto" di Marianne Kavanagh

Chiudiamo questa giornata pienissima di recensioni con quella del libro in palio nel nostro Giveaway!



Titolo: Un incantevole imprevisto

Autore: Marianne Kavanagh

Data di Uscita: 22 maggio 2014

Editore: Garzanti

Prezzo: € 2.99


Sinossi

Tess crede nell’anima gemella. Crede che due persone siano predestinate a stare insieme e solo allora possano essere davvero felici. E anche se ha solamente venticinque anni è sicura di aver trovato la sua metà, l’incastro perfetto per il suo cuore di sognatrice: il suo fidanzato è tutto quello che ogni donna potrebbe desiderare. Ma secondo la sua migliore amica Kristy, che la conosce come nessun altro, non è l’uomo giusto. Lei non ha dubbi su chi sia la vera anima gemella di Tess. È George, un ragazzo dallo spirito inquieto che vive per la sua musica e ha un cassetto pieno di idee da realizzare. Solo che George e Tess non si conoscono. Kristy fa di tutto per farli incontrare. Ad ogni occasione i due sono sempre più ad un passo l’uno dall’altro: nello stesso locale, allo stesso concerto, allo stesso matrimonio. Eppure una serie di imprevisti li allontana, e il fatidico momento sembra non arrivare mai. Fino al giorno in cui, per caso, finalmente le loro strade si incrociano. E non c’è bisogno di nessuna parola, di nessun gesto. Quando è scritto nelle stelle basta uno sguardo per riconoscersi. Ma ci sono ancora molti ostacoli a dividerli. Ora spetta a Tess e George trovare il modo di difendere quello che hanno di più prezioso: un amore magico baciato dal destino. Un incantevole imprevisto ha conquistato gli editor delle principali case editrici internazionali che hanno deciso di farlo uscire in contemporanea in tutto il mondo. Un esordio sorprendente come la storia che racconta. Due ragazzi destinati a stare insieme che gli imprevisti della vita provano a dividere. Un romanzo sull’amore vero, quello che fa sognare. Perché quando si incontra la propria anima gemella non si hanno più dubbi e si inizia a credere nelle favole.




Recensione

Voi credete nell'anima gemella? Per voi è possibile che al mondo ci sia una persona fatta apposta per noi? Io credo molto a questa cosa: alla fine, durante la nostra vita incontriamo tantissima gente. C'è chi è di passaggio, chi rimane, chi se ne va dopo tanto o dopo poco... e in quei mille frangenti che si presentano davanti a noi, c'è una persona che spicca più di tutte. Quella che senti con tutto il tuo corpo, la tua anima, il tuo cuore. La persona che ti completa, che ti sente, che ti vede. L'anima gemella...

Ed è proprio questo che sono George e Tess. Due anime gemelle. Due pezzi mancanti nell'immenso puzzle della vita, destinati a non toccarsi ogni singola volta per un soffio.
Fa rabbia sapere che due persone così complementari non riescano a unire le loro anime. Si sfiorano, ma non si toccano.

Vi devo dire la verità... mi sarei aspettata un po' di più da questo libro. L'idea di partenza era buona, anzi buonissima, ma lo sviluppo generale mi ha a tratti annoiata e infastidita. Sembrava che non avesse mai fine e che questi due ragazzi non avessero davvero mai la fortuna di incontrarsi! Questa per me è stata la grande pecca dell'autrice, ma da un lato ero anche in ansia: volevo vederli insieme e tifavo per loro, per il loro amore che era scritto nelle stelle... Ovviamente dico e ribadisco che è un punto di vista soggettivo e che comunque è una storia romantica e adatta ai sognatori che credono all'imprevidibilità della vita e all'anima gemella. Quindi date una possibilità a questa storia, assolutamente!!!

Sì, perché al mondo c'è qualcuno per tutti... magari è proprio lì vicino e non te ne accorgi nemmeno, magari invece lo incontrerai in un giorno di pioggia, o sotto il cielo cocente in una giornata di piena estate.
Le anime sapranno incontrarsi quando sarà il momento giusto!!!





Commenti