mercoledì 28 febbraio 2018

Le recensioni di Silvia: "Dark Truth (The Justice Series Vol. 2) di Daria Torresan e Brunilda Begaj



Titolo: Dark Truth

Serie: The Justice Series Vol. 2

Autore: Daria Torresan e Brunilda Begaj

Uscita: 20 febbraio 2018




Sinossi:

Alek O’Connell ha promesso: lei pagherà per mano sua. Perché niente è sacro quanto la sua famiglia e lei ha fatto l’errore di tradirla. Ha sempre servito la legge con integrità, determinazione ed equilibrio, in nome del distintivo che porta. Ora, odio e vendetta gli annebbiano la mente. Vuole umiliarla, ferirla, distruggerla. Eppure più la detesta, più la desidera.
Sheryl Foster sa di aver sbagliato, ma non aveva scelta. Sa che Alek non è più l’uomo di cui si è innamorata, sa che deve temerlo. Non può fidarsi di lui, ma il suo corpo continua a tradirla e il cuore a sperare ingenuamente. Ma lui non è il suo unico nemico. C’è un passato, celato nel buio, che come un segugio la fiuta, la bracca. Dalla sua parte c’è una verità che potrebbe riscattarla agli occhi dell’uomo che ama. La stessa verità che la incatena a quel passato che non si fermerà davanti a nulla pur di riaverla.










Recensione:

Ed eccoci qui con il secondo volume della serie. La settimana scorsa vi ho parlato del primo, Dark Secrets, ma ora lasciamo spazio a questi nuovi personaggi: Alek e Sheryl... altre personalità, una nuova storia, nuove emozioni.
Ho amato il primo libro della serie ed ero curiosissima di leggere il secondo. Innanzitutto, voglio esprimere il mio parere sulla cover. Che dire,... azzeccata, intrigante, e cela dietro di sé una storia per la quale ho lasciato il cuore, la mente, l'anima, in mezzo alle righe che leggevo... Bellissima!
Ma passiamo ad Alek e Sheryl, i nostri due protagonisti che come Hope e Rhys sono riusciti a farmi sospirare e fantasticare! La loro storia d'amore è intensa, estrema, dura e piena di sentimenti contrastanti. Sì, è proprio così...
Sheryl è una donna apparentemente fragile, ma che nasconde dietro questa corazza tanto coraggio e voglia di lottare.
Alek è un poliziotto annebbiato dalla rabbia e dalla vendetta nei confronti di quella donna che ha amato con tutto se stesso e che lo ha tradito. La ama... la odia... la riama... per poi tornare ad odiarla...
Ma non è vero che odio e amore sono le due facce della stessa medaglia? Non è vero che a volte è difficile rinunciare a qualcosa che hai amato anche se ti ha fatto tanto male?
La loro è una storia bella pesante, fatta di tutto questo. Ed io ho amato ogni singolo momento.... ogni sfaccettatura, ogni colpo di scena. Ogni cosa era indispensabile per rendere la loro storia così indimenticabile.
Riconfermo il mio apprezzamento per questo duo di scrittrici che è riuscito a sorprendermi ancora regalandomi l'amore, ma anche colpi di scena che mi hanno tenuta incollata al Kindle per sapere come andava a finire...

Complimenti ad entrambe...







Nessun commento:

Posta un commento