Le Recensioni di Ilenia: "Loving Donovan" di Mari Thorn e Anne Went

Buon sabato Disasters! Come ormai sapete, il sabato abbiamo sempre un autore ospite in gruppo: partecipando con almeno una domanda avete la possibilità di vincere un libro del nostro ospite. Oggi sono con noi Mari Thorn e Anne Went e questo mi da la possibilità di rispolverare un loro libro che mi ha fatto sorridere tantissimo. Proseguite con me alla scoperta di "Loving Donovan".



Titolo: Loving Donovan

Autrici: Mari Thorn & Anne Went

Editore: Self-Publishing

Data di Pubblicazione: 13 Dicembre 2016

Genere: Rosa

Prezzo: € 0.99



Sinossi

“-Sei insistente, Don!
-Il mio curriculum preferisce l’espressione: ‘professionale’, signore.
-Sei esasperante!
-Faccio solo tesoro degli insegnamenti ricevuti, signore.
-Sei una maledizione, Don!
-Evidentemente hanno ritenuto gliene occorresse una, signore.”

Cliff Brewster è il giovane e geniale erede di una famiglia dal recente passato nobiliare. Ha una mente brillante che lo ha fatto spiccare nel mondo degli affari e una ancor più brillante predisposizione a godersi la vita.
Un mix esplosivo. Una preoccupazione non da poco per sua nonna, la temibile Lady Brewster. Come impedire che Cliff disperda il suo potenziale? Semplice, ponendogli accanto un ‘tutor’ che ne regoli l’esistenza. E chi meglio di un maggiordomo? Ma siamo nel terzo millennio e le donne hanno ormai conquistato ruoli che una volta erano appannaggio dei soli uomini. Così Lady Brewster ingaggia non IL, ma LA migliore “butler” d’Inghilterra.
Ferrea e inflessibile, anche se dotata di una dolcezza nascosta, Greta Donovan avrà il non facile compito di contenere gli eccessi del giovane Brewster e Cliff ricambierà facendo di tutto per liberarsi di lei.
Persino Teddy, Charlie e Susan, gli inseparabili amici di Cliff, non riusciranno ad evitare di affezionarsi a Don, e quando lui scoprirà di poter essere migliore grazie al suo instancabile sostegno, sarà la fine per il loro strano rapporto di lavoro.
Don è spiazzata: può un datore di lavoro, diventato un amico, trasformarsi in qualcosa di più? E Cliff accetterà di cambiare? A che prezzo?
Greta si rifiuta anche solo di pensarlo e Cliff dovrà dimostrarle di essere cambiato, ma la cocciutaggine di una temibile lady darà ad entrambi un’ultima e definitiva opportunità e alla fine… LOVING DONOVAN!




Recensione

Mi conoscete ormai, sono più di sei mesi che leggete le mie recensioni... ma voglio stupirvi, parto con un applauso! Ragazze, complimenti per la cultura musicale! Ogni capitolo parte con una strofa di una canzone che risuona nella testa fino a quello successivo... è stato fighissimo leggere il libro in questo modo!!

detto questo, il protagonista di questo libro è un ragazzo alquanto nerd e alquanto bello, ricco quasi da far schifo... è intelligentissimo il nostro Cliff, ma quasi si annoia, non trovando stimoli se non nel lavoro. La nonna, grande donna, teme che la voglia di festa che sembra innata nel nipote lo possa far deragliare... cosa fare allora se non assumendo un maggiordomo personale? e cosa succede se IL maggiordomo fosse una ragazza tutte curve?
Greta Donovan proviene da una famiglia di butler, è una ragazza testarda, determinata, e di certo non si lascia abbattere dalle prove, sempre più ostiche, a cui viene sottoposta.
Cliff non la vuole tra i piedi, ma "Don" riesce a tenergli testa, a sorprenderlo con la propria risolutezza, la velocità e l'ingegno.

Il loro rapporto cambia tante volte, un'evoluzione via l'altra, ma riusciranno a dimenticare i loro ruoli nella società? I loro sentimenti saranno più forti di tutto? Questo lo dovrete scoprire voi!!

Mari Thorn e Anne Went hanno scritto un romanzo favoloso, una sorta di fiaba moderna. Il principe azzurro e la dipendente, ma solo sulla carta! Sono due caratteri forti, quasi in competizione per dominare sull'altro, ma sono anche anime affini, con la stessa voglia di veder cadere il proprio ruolo, le aspettative degli altri, per potersi finalmente godere la vita.
Un romanzo fresco, divertente ma anche molto appassionante: con i punti di vista alternati, riusciamo a vestire i panni di entrambi i protagonisti, capendoli meglio, divertendoci con loro e le frecciatine che si lanciano.

Se cercate una lettura emozionante ma non pesante, qualcosa che vi faccia sorridere e battere il cuore allo stesso tempo, questo libro fa a caso vostro!


Commenti