mercoledì 28 febbraio 2018

Le recensioni di Flavia: "Tutta la luce che abbiamo" di Judith Sparkle

E ora tocca a Flavia deliziarci con una lettura che ha adorato, dalla prima all'ultima pagina... scopriamo insieme il libro di Judith Sparkle..


Titolo: Tutta la luce che abbiamo

Autore: Judith Sparkle

Editore: Self Publishing

Data di pubblicazione: 18 novembre 2017

Prezzo: 2.99 € ebook


Sinossi


La ventiduenne Rachel Anderson ha una vita difficile: orfana di padre, anziché essere al college come le sue coetanee più fortunate, deve lavorare alla tavola calda del paese per aiutare in casa.
Adam Sutter invece è baciato dalla fortuna. E' un ragazzo attraente e abituato al successo tra i suoi coetanei: è il figlio del temuto giudice Sutter, un’autorità a Secrets, e frequenta l’ultimo anno della Duke. Anche Adam – come il padre – detta legge in città.
Ma ciò che gli altri non sanno è che lui odia l’università e suo padre che gli ha sempre pianificato la vita fin nei minimi dettagli.
Una notte Adam salva Rachel da un'aggressione: entrambi restano loro malgrado coinvolti nelle indagini della polizia su un crimine efferato e le loro vite s’intrecciano in modo irreversibile. Per difendere la ragazza dalle ingiuste accuse che le vengono mosse, Adam decide di prendersi delle colpe non sue, anche a costo di sfidare il potente genitore. Anche a costo d'innamorarsi di lei.
Ma non immagina che scegliere di amare Rachel significa rischiare la prigione e rivelare il torbido passato della propria famiglia.
Proprio quando la situazione precipita e i due giovani corrono il pericolo di trovarsi invischiati in un intrigo ben più grande, il loro amore può diventare la chiave per riportare la luce in un passato di colpe rimaste impunite, d’inganni celati, di ombre che oscurano le loro vite come il lato buio della luna.




Recensione

Premetto che anche recensire un libro perfetto è difficile.
Questo è come un vero amico che decide di farti compagnia. Come un amico, ti fa venire i brividi per l’emozione e, come un amico ti fa aiuta a superare le tue insicurezze. Rachel è il pessimismo in persona, il destino crudele l’ha solo costretta a chiudersi in se stessa. Ha delle grandi potenzialità anche se non se ne rende conto … Rachel è l’amica che avrei voluto avere tra i banchi di scuola. Mi rivedo molto in lei, per come è e per quello che fa.

Adam è un gran figo, all'apparenza sicuro e forte, cerca in tutti i modi di aiutare Christopher. Ci riuscirà? O coinvolgerà qualcuno di grande importanza per lui? Il destino sembra remargli contro e le vie d’uscita irraggiungibili. Vedrete alcuni personaggi cambiare in meglio, altri in peggio. Qualcuno rimarrà intrappolato tra colpe e rimorsi. Scoprirete dei segreti che non riuscirete a svelare fino all’ultima pagina.

Un libro lineare dall’inizio alla fine, non ti viene voglia di una continuazione o di un altro capitolo perché è perfetto così. Tutte le sfaccettature al punto giusto. Mai noioso, tutto fila liscio come l’olio. In quasi tutto il libro ho pensato: “ma guarda, qualcosa che non è stato inserito in nessun altro libro” , e credo che per molti lettori questo diventa importante. Non posso che consigliarlo!


Nessun commento:

Posta un commento