Le recensioni di Amira: "Destiny - un amore in gioco" di Lindsey Summers

Prima recensione di giornata a cura della nostra Amira. Scopriamo che ne pensa!




Titolo: Destiny. Un amore in gioco

Autore: Lindsey Summers

Editore: Newton Compton Editori


Data di pubblicazione: 25 maggio 2017

Prezzo: copertina rigida 10,00€/eBook 3,99€



Sinossi

Per Keeley sarebbe stato già un disastro aver preso il telefono sbagliato, l’ultimo giorno di scuola appena prima di partire per le vacanze estive. Ma il disastro si trasforma in una vera catastrofe quando scopre di aver preso per errore quello dell’odioso, egocentrico Talon, che tra l’altro è appena partito per il ritiro di football… con il suo telefono. Con riluttanza, i due decidono di inoltrarsi reciprocamente i rispettivi messaggi per una settimana. E così, giorno dopo giorno, Keeley inizia a conoscere un altro lato di Talon, che non le dispiace per nulla. C’è molto oltre la facciata dell’atleta sbruffone che la maggior parte delle persone vede. E inizia a esserci molto di più anche nel cuore di Keeley riguardo a Talon. Troppo. Messaggio dopo messaggio, riesce a esprimersi come non le era mai capitato, e sente che potrebbe davvero diventare la persona che ha sempre voluto essere. E quando i due finalmente, dopo sette lunghi giorni, si incontrano per scambiarsi i telefoni, scocca la magica scintilla. Ma, mentre Keeley ha giocato a carte scoperte, Talon nasconde un segreto che li riguarda. Qualcosa che potrebbe cambiare la loro relazione. E quando Keeley lo verrà a sapere, potrà fidarsi ancora di lui?




Recensione

Questo libro è stata una rivelazione.
Cavalcando l’onda di Wattpad, sono usciti diversi romanzi e non davo molta fiducia a questa storia. Mi sono dovuta ricredere! Ho divorato questo romanzo.
La scrittura senza fronzoli, l’ironia e i battibecchi dei protagonisti, rendono la lettura piacevole e divertente, una pagina tira l’altra!
I personaggi sono ben definiti e non è difficile ritrovarsi in loro e il discorso vale sia per i personaggi principali che per quelli secondari. Inutile dirvi che mi sono follemente innamorata di Talon ahah



Talon è arrogante, strano e sembra nascondere qualcosa, ma è terribilmente affascinante. Ci si chiede chi sia davvero, cosa nasconda.
Keeley prima di parlare con lui era la classica ragazza invisibile, oscurata dal fratello quarterback e idolo di tutti, Zach.
Da quando c’è Talon però, non si sente più sola, oscurata e dopo un inizio quasi assurdo, è chiaro che i due protagonisti sono fatti l’uno per l’altra; ma c’è sempre un problema nascosto dietro l’angolo...
Da quando i due si incontrano, Talon non è più lo stesso, diventa freddo e scostante. Non si capisce perché fino alla fine, che ovviamente non vi svelo :P

Questi due aspetti nel libro sono molto interessanti:
1) il cambiamento di lei, la si vede crescere, maturare, anche grazie all’aiuto di Talon. Acquista sicurezza e finalmente impara a non mettere sempre gli altri davanti a sé, impara a dire anche dei no;
2) il ribaltamento del personaggio di Talon che da dolce, presente e interessato diventa scostante, freddo e anche quando credi di averlo capito, non è davvero così. Quel poco che si sa di lui viene stravolto, le carte rimescolate. È davvero un personaggio affascinante.
Davvero è una storia avvincente ed è una storia un po’ diversa dal solito, questo anche mi ha conquistata.
Direi proprio che è promosso e super consigliato! :)



Commenti