Recensione di Silvia: DILLO ALLA LUNA di Melissa Pratelli

Titolo: Dillo alla luna
Autore: Melissa Pratelli
Editore: Dark Zone
Uscita: 22 maggio 2017

SINOSSI

A diciotto anni, Raine Anderson ha già smesso di credere nell’amore. Nel suo passato si cela una terribile esperienza che l’ha segnata profondamente, rendendola incapace di fidarsi degli altri.
Negli ultimi due anni, Raine si è chiusa in casa, si è chiusa in se stessa, ha chiuso il proprio cuore.
L’amore, però, non ha smesso di credere in lei e si manifesta sotto le spoglie di James Collins, diciannovenne bello e spigliato e fermamente intenzionato a fare breccia nella sua corazza.
Ma Raine è davvero disposta a credere di nuovo o il dolore che ha vissuto sarà più forte dell’amore?


RECENSIONE

Leggo un sacco di libri, ma pochi riescono a prendermi e restare nel mio cuore. Dillo alla luna è uno di questi. Ho già avuto l'occasione di leggere un'altra storia di questa autrice  e ne ero rimasta ammaliata. Avevo divorato il libro in un solo pomeriggio. Con Raine e James c'ho messo un po' di più, ma ho amato ogni singolo momento di questa storia.
Totalmente diverso dal primo libro letto, Dillo alla luna è un libro più intenso, sensuale e mirato. Parla di due giovani ragazzi che si innamorano e che per stare insieme dovranno affrontare i demoni del passato che li tormentano e la paura di amare. Ma si sa che l'amore tutto può e tutto fa. E per i nostri Raine e James sarà proprio così. Dopo i primi scontri dove percepiamo la riluttanza di lei nei confronti dell'amore, vediamo il totale mutamento del loro rapporto che piano piano diventa sempre più intenso e dolce.
Ah che dire... Raine mi è piaciuta, ma ho adorato James. L'ho proprio amato da subito, dalla sua primissima battuta. Lui è quel tipo di persona sfrontata e apparentemente superficiale che nasconde un cuore enorme e una bontà d'animo disarmante. lui è il personaggio che mi è rimasto più nel cuore. Lui è dolcezza, sensualità, amore e dolore. Un miscuglio di sentimenti e sensazioni.  Sì, lo confesso ho sospirato spesso mentre leggevo il suo pov....
Complimenti alla nostra Melissa. Per la seconda volta è riuscita a farmi innamorare dei suoi personaggi e renderli talmente realistici, da considerarli quasi come amici. Ed è proprio questa una delle cose che preferisco di questa scrittrice: la capacità di farci entrare completamente nelle sue storie e rendere i suoi personaggi persone reali come noi.
Grazi per James e Raine. Grazie per le emozioni che hai saputo nuovamente regalarmi!


VALUTAZIONE



Commenti